CHI NON CORRE... È PERCHE' VOLA
ANTICIPARE!

SCONTO DEL 35% GODITI UNA VITA SENZA PROBLEMI
Assicurazione annullamento + assicurazione di viaggio INCLUSA

Riserva

Prenotazioni

Prenota ora

PRENOTA AL MIGLIOR PREZZO

-
Notte
Selezionare
  • Camera 1
Camere e occupazione

Camera 1

Camera 2

Camera 3

Noticias · News
by Casual Hoteles
Più di 45 musei a Valencia ti aspettano per essere visitati e scoperti, ma questa volta ne parleremo solo cinque, essenziali nella tua visita alla città. Goditi l'arte e la cultura attraverso i tour di questi musei. Il Museo delle Belle Arti si trova in Calle San Pío V nel Colegio Seminario de San Pío V. L'edificio si trova di fronte alla riva sinistra del vecchio letto del fiume Turia, tra i ponti Trinidad e Real. È una delle gallerie d'arte più importanti della Spagna e possiamo vedere opere di artisti come Pedro Berruguete, Tiziano, El Greco, Pinturicchio, Francisco Ribalata, José de Ribera, Velázquez (Autoritratto), Murillo, Juan de Valdés Leal , Giordano, Goya, Van Dyck, Alonso Cano, Madrazo, Zuloaga o Sorolla. L'ingresso è gratuito tutti i giorni. Il Museo Nazionale della Ceramica si trova a Poeta Querol, nel Palacio del Marqués de Dos Aguas. Durante la vostra visita potrete ammirare un'importante collezione di pezzi che spaziano dal medioevo all'età moderna. Non meno impressionante è la facciata in alabastro e l'interno dell'edificio, dove sono ancora presenti carrozze dell'epoca e alcuni ambienti presentano la decorazione originaria. Si noti inoltre che alla fine del tour c'è una ricostruzione di una tipica cucina valenciana. Senza dubbio uno dei musei più attraenti di Valencia.
L' Istituto Valenciano di Arte Moderna si trova in Calle Guillen de Castro, 118. L'ingresso è gratuito la domenica. Contiene un'impressionante collezione permanente, con oltre 11.000 opere che vanno dalla pittura, scultura, fotografia, video, disegno o installazione. Questa parte può essere rimossa se è troppo lunga: La collezione è strutturata attorno a otto assi centrali: Julio González e Ignacio Pinazo, che sono i due riferimenti fondamentali all'inizio della Modernità, Astrazione Analitica, Poetica del Sogno e Dada, Gestualità Informale, Realtà e le sue cronache, cartografie urbane, mitologie individuali e contemporaneità 1980-2010.

Musei, svago e tanta cultura a Valencia

Il Museo della Scienza Principe Felipe si trova in uno spettacolare edificio progettato da Santiago Calatrava nella Città delle Arti e delle Scienze. Al suo interno possiamo godere di mostre legate al mondo della scienza, della tecnologia e dell'ambiente. È inoltre possibile partecipare a numerose attività, molte delle quali per bambini, proiezioni e laboratori. Il Museo Valenciano dell'Illustrazione e della Modernità o MuVIM sviluppa un ampio programma di attività, laboratori didattici, cicli di film, conferenze, congressi e presentazioni. Ha una mostra permanente, "L'avventura del pensiero", ma di solito ha alcune mostre temporanee originali. L'ingresso è gratuito il sabato, la domenica e i giorni festivi. Se ti sono piaciuti questi musei a Valencia, farai sicuramente in modo di venire a vederli. Saremo lieti di accogliervi in uno qualsiasi dei nostri hotel nel centro della città. Comodo e al miglior prezzo.

Commenti

Prenotazioni

Prenota ora

MIGLIOR PREZZO ONLINE

Numero di notti: X